LEO VANIN - MATTIAZZO

VALDOBBIADENE - TREVISO - VENETO 

"Prosecco naturale dalla terra alla tavola"

In un vecchio rustico appartenente da un più di un secolo alla famiglia Mattiazzo, il signor Leo e le sue figlie Mara e Jessica, vinificano tre tipologie di Prosecco: frizzante, frizzante naturale e Spumante. I 6 ettari di vigneto situati tra il Piave e Venezia, sono condotti senza uso di concimi, pesticidi, fertilizzanti e diserbanti chimici.

 

L' Azienda Agricola Leo Mattiazzo, o Leo Vanin, si trova nella zona di Valdobbiadene denominata “il Settolo”, fra le colline e il “glorioso“ fiume Piave che attraversa queste terre per sfociare nella vicina Venezia.
Nel cuore di questa località trevigiana ha sede la cantina, ricavata da un piccolo rustico che appartiene da più di un secolo alla Famiglia Mattiazzo, circondata da vigneti che i capostipiti Giovanni e il fratello Venanzio hanno per primi piantato in questa zona. Siamo all’incirca negli anni del dopoguerra, il vino che si produceva serviva in parte per il consumo familiare e in parte come baratto per acquistare altri beni.


L’azienda è oggi condotta dalla Famiglia Mattiazzo. Il titolare Leo avviò l’attività una ventina d’anni fa, decidendo di reimpiantare i vigneti che il papà aveva ereditato dal nonno Giovanni. Accanto a lui oggi la moglie e le figlie Mara e Jessica. Il vino Prosecco viene ottenuto esclusivamente dalle uve raccolte nei circa sei ettari di terreno coltivati: dalla fioritura alla giusta maturazione dell’uva, fino al rituale momento della vendemmia, ogni processo è seguito all'interno dell'azienda.


In cantina poi si compie un’altra importante parte del lavoro: dalla pigiatura dell’uva fino alla vinificazione del mosto ottenuto. I prodotti sono la declinazione del Prosecco nelle tipologie: frizzante, frizzante a fermentazione naturale in bottiglia e spumante. Grazie alle diverse giaciture degli appezzamenti Leo Vanin offre le tre maggiori denominazioni per il Prosecco Spumante: Valdobbiadene Superiore DOCG, Asolo Superiore DOCG, Treviso DOC.


Da alcuni anni inoltre, grazie all’acquisizione di un podere nella zona collinare di Vicenza in località Castelgomberto, i Mattiazzo producono anche un vino rosso ottenuto da particolare uvaggio bordolese