SARRAIOLA - Vermentino di Gallura Superiore DOCG 2018 - Raica

20,90 €

L'esperienza di due produttori naturali piemontesi al servizio del Vermentino di Gallura. Vino rotondo e sapido, ottimo con i primi ai frutti di mare o col risotto alla pescatora. 

 

Azienda agricola RAICA - di Cinzia Pelazza - Olbia (SS)

BIANCO - Vermentino di Gallura Superiore DOCG

Scheda prodotto

VITIGNO
100% Vermentino
COLORE
Giallo paglierino con riflessi dorati
ANNATA
2018
GRADO ALCOLICO
15%
ZONA di PROVENIENZA
Colli del Limbara (550 m slm) - Sardegna Nord Orientale
TERRENI
Sabbiosi, ricchi di scisti
SISTEMA di ALLEVAMENTO
Alberello - Cordone speronato (piante tra i 5 e i 50 anni di età)
NOTE di VINIFICAZIONE
Raccolta manuale. Il 10% dell'uva macera per 14 giorni a contatto con le bucce.
AFFINAMENTO
Due mesi in botti di rovere. Poi acciaio e bottiglia.
TEMPERATURA di SERVIZIO
10° - 12°
ABBINAMENTO SUGGERITO
Risotto alla pescatora
Regione
Sardegna
Consigliato per
Cena tra amici
Serata romantica
Tipologia
Biodinamico
Biologico
Vino di nicchia
Quantità

 

Cinzia Pelazza ed Eugenio Bocchino sono due produttori delle Langhe (La Morra) che hanno deciso di mettere parte del loro tempo e della loro esperienza al servizio della Sardegna: così nasce l'azienda agricola RAICA. Rapiti dai suggestivi paesaggi della Gallura e della Costa Smeralda hanno rilevato un paio di ettari di vigneti alle ventose pendici dei Colli del Limbara, ed hanno cominciato a produrre Vermentino e Mirto. Come a La Morra, anche qui Eugenio e Cinzia basano l'attività sul rispetto delle comunità viventi presenti in vigna e sullo studio del suolo, condizioni fondamentali per l'armonia della terra e dei suoi frutti.

 

 

Il SARRAIOLA è un Vermentino di Gallura Superiore Docg dal colore giallo paglierino intenso con riflessi dorati. Nasce a 550 metri d'altezza, alle pendici del Monte Limbara, su terreni ventilati e ben esposti al sole, ricchi di sabbia e di scisti. E' un vino dal corpo pieno, sapido e rinfrescante e dalla rotondità pronunciata per effetto di un tocco di classe dei "Raica". Eugenio e Cinzia lasciano per 14 giorni la massa principale a contatto con una piccola parte di bucce di uve raccolte in sovramaturazione. Questo conferisce al vino colore, struttura e sostanze antiossidanti. Il processo produttivo prevede anche l'affinamento di due mesi in botti di rovere usate, prima del passaggio in tini di acciaio e poi in bottiglia. L'affinamento porta questo Vermentino ad avere profumi di frutta a polpa gialla, fiori di acacia e timo, su uno sfondo di note sgrumate molto piacevoli. L'assaggio è pieno e accompagnato da una lunga scia salina. Ideale per primi ai frutti di mare o col risotto alla pescatora.

 

 

 

REGOLA D'ARTE

RAICA - Eugenio Bocchino
OLBIA  - SASSARI -  SARDEGNA   "Eugenio e Cinzia, nella comunità vegetale e animale"

Commenti Nessun cliente per il momento.