BROJ - Verdeca Valle d'Itria Igp 2019

10,00 €

Bianco storico della Valle d'Itria, prodotto nel territorio delle "cento masserie". Vino fresco e profumato, ottimo a tutto pasto con formaggi freschi, sottòli e primi piatti bianchi e leggeri.  

 

LAMA di ROSE - Crispiano (TA)

BIANCO - Verdeca - Valle d'Itria IGP

                           

Scheda prodotto

VITIGNO
100% Verdeca
COLORE
Giallo paglierino con riflessi dorati
ANNATA
2019
GRADO ALCOLICO
12,5%
ZONA di PROVENIENZA
Colline ioniche tarantine
TERRENI
Argillosi, ferrosi
SISTEMA di ALLEVAMENTO
Spalliera
NOTE di VINIFICAZIONE
Raccolta manuale, fermentazione termo-controllata.
AFFINAMENTO
In acciaio e in bottiglia
TEMPERATURA di SERVIZIO
8° - 10°
ABBINAMENTO SUGGERITO
Aperitivi abbondanti con formaggio fresco, sottòli e focacce
Consigliato per
Aperitivo
Cena tra amici
Quantità


L'
Azienda agricola Lama di Rose sorge sulle prime colline che dall'arco ionico tarantino salgono verso i colli della Murgia. I 15 ettari di vigneti esposti a sud a 250 metri slm consentono ottimi sbalzi termici e un clima generalmente moderato, che esalta le caratteristiche della Verdeca. Uva autoctona delle colline della Puglia Centrale. Chiamata così per i riflessi verdolini, è il vino quotidiano della Valle d'Itria e del territorio delle "cento masserie". Nel corso del '900 ha avuto una grande diffusione perchè usata come base per la produzione del Vermouth. Successivamente è divenuta l'uva di base di DOC storiche come il Locorotondo e il Bianco Martina. Caduta in disgrazia negli anni della (s)vendita delle quote, sta recuperando pian piano terreno, trovando spazio anche fuori del suo luogo d'origine. Ottima freschezza, bei profumi erbacei e di campo, giusta sapidità, è il vino ideale per accompagnare aperitivi abbondanti a base di formaggi freschi, mozzarelle, sottòli, fritti misti e focacce varie. 

MASSAIA

LAMA di ROSE
CRISPIANO  - TARANTO -  PUGLIA "Vini divenuti la voce narrante di un territorio"

Commenti Nessun cliente per il momento.