KRITA - Malvasia Bianca - Salento IGP 2020 - L'Astore

11,89 €

Vino fresco e profumato che racchiude in sé i sentori e i colori del Salento. Da provare in abbinamento con le linguine ai ricci o al nero di seppia 

 

L'ASTORE Masseria - Azienda Agricola Benegiamo - Cutrofiano (LE)

BIANCO - Malvasia Bianca - Salento IGP

                                             

Scheda prodotto

VITIGNO
100% Malvasia Bianca
COLORE
Giallo paglierino con riflessi dorati
ANNATA
2020
GRADO ALCOLICO
12,5%
ZONA di PROVENIENZA
Basso Salento - Puglia
TERRENI
Argillosi, ferrosi, limosi
SISTEMA di ALLEVAMENTO
Guyot
NOTE di VINIFICAZIONE
Macerazione a freddo per 6/7 ore. Fermentazione in acciaio a temperatura controllata
AFFINAMENTO
In bottiglia
TEMPERATURA di SERVIZIO
8° - 10°
ABBINAMENTO SUGGERITO
Linguine ai ricci o al nero di seppia
Regione
Puglia
Consigliato per
Aperitivo
Serata romantica
Tipologia
Biologico
Quantità


MASSERIA L'ASTORE si trova nel cuore del Salento, a metà strada tra Gallipoli e Otranto, a sud di Lecce. Su queste terre pianeggianti, ricche di ferro e di argilla, ed eternamente esposte al sole, la famiglia Benegiamo coltiva vigneti e uliveti  in modo biologico da quasi 100 anni.  La produzione vinicola punta sui cavalli di razza del Tacco d'Italia, il Primitivo e il Negroamaro; riscopre un vitigno autoctono quasi perduto come il Susumaniello; stupisce con i bianchi da Malvasia bianca, in versione fresca o macerata sulle bucce.

"Terra che mani nere trasformano in arte cotta al sole dei due mari. Luci e riflessi d’oriente. Profumi e sapori urlati a ritmo incessante come note di cantori pizzicati".

KRITA è un bianco ottenuto da uve Malvasia Bianca in purezza. E' un vino di grande freschezza e intensi profumi, estivo e inebriante, ideale per accompagnare formaggi freschi, burratine, friselline, sottòli e sottaceti pugliesi. O magari quegli spaghetti con le vongole con l'ultimo sole della sera, incastrati fra il riposo e la grande festa.

ANNANZI AL MARE

L'ASTORE Masseria
CUTROFIANO  - LECCE -  PUGLIA   "Radicati nel Salento, dove la terra diventa vino"

Commenti Nessun cliente per il momento.