CHIANTI 2011 DOCG - Casale

24,59 €

Chianti ottenuto da uve biologiche ed in regime biodinamico, prodotto da uno dei primi "pionieri" toscani che negli anni '80 decise di abbracciare questo nuovo approccio.  Ancora fresco e ruggente. Da provare con bistecche alla brace o primi "untosi".

 

Azienda agricola CASALE - di Antonio Giglioli - Certaldo (Fi)

ROSSO - Chianti Riserva DOCG

         

Scheda prodotto

VITIGNI
90% Sangiovese - Canaiolo e Colorino
COLORE
Rosso rubino con riflessi granati
ANNATA
2011
GRADO ALCOLICO
13,5%
ZONA di PROVENIENZA
Colli della Toscana centrale - 200 metri slm
TERRENI
Argillosi, sabbiosi. Medio impasto.
SISTEMA di ALLEVAMENTO
Guyot - Cordone speronato (piante di 60 anni di età)
NOTE di VINIFICAZIONE
Raccolta e selezione manuale. Fermentazione spontanea. 20/30 giorni di macerazione sulle bucce. Non filtrato, non stabilizzato, non filtrato.
AFFINAMENTO
In acciaio
TEMPERATURA di SERVIZIO
16° - 18°
ABBINAMENTO SUGGERITO
Bistecca alla fiorentina
Consigliato per
Cena tra amici
Pensare o forse no...
Tipologia
Biodinamico
Biologico
Naturale
Quantità

L'Azienda agricola CASALE produce vino sulle meravigliose colline tra Siena e Firenze sin dal 1770. La gestione di Antonio Giglioli, iniziata 40 anni fa, ha portato tutto il processo produttivo in regime di biodinamico. Qui si pratica l'omeopatia sulle piante sin dal 1995, e si continua a mantenere ancora oggi. I terreni calcarei e argillosi si trovano su colline ben soleggiate, a 200 metri sul livello del mare. Qui il Trebbiano toscano e il Sangiovese sono a casa loro e danno il meglio al produttore, che coltiva piante comprese tra i 20 e i 60 anni di età, con guyot alto e cordone speronato. Un'azienda naturale ante litteram, con dei grand cru tutti da scoprire...

 

Nella preziosa gamma del Casale non poteva mancare il re dei vini di questa zona: il Chianti

 

Figlio di un'ottima annata, il CHIANTI 2011 prodotto da Antonio Giglioli mette nel calice tutta la potenza e l'espressività delle uve Sangiovese cresciute in regime biologico nel loro luogo d'elezione. Ha quasi 10 anni di età eppure mantiene ancora un'ottima freschezza e una dorsale tannica ruggente. Al naso arriva impetuoso, con note di prugna, ciliegie, spezie dolci e macchia mediterranea.  Non ha una struttura opulenta, ma un corpo longilineo che ne facilita la beva. Per questo può reggere il confronto con i grandi piatti della tradizione toscana, come la bistecca fiorentina o il cinghiale alla maremmana. 

 

RINGHIO

CASALE
COLLE VAL D'ELSA - SIENA  -  TOSCANA   "Dalle vigne alla Cantina, dalla botte alla bottiglia"

Commenti Nessun cliente per il momento.